Skip to main content

Il tuo carrello:

Close Cart

Vi piacerebbe poter dare personalità al vostro ufficio? Perché non rendere protagoniste anche le pareti? Scoprite insieme a noi come arredare l’ufficio con la carta da parati.

mesh bird ambiente azzurroPersonalizzare il proprio ufficio è una soluzione davvero grandiosa, soprattutto se l’idea è quella di renderlo uno spazio creativo unico e particolare. Infatti, nell’immaginario comune tutti gli uffici sono degli spazi poveri di stile impersonali con arredi e dettagli privi di eleganza e gusto. Quindi, utilizzare la carta da parati può essere un nuovo modo per rendere questo ambiente un luogo accattivante e vivibile.

CARTA DA PARATI PER UFFICIO: ecco cosa sapere

Arredare con eleganza, stile e buon gusto le pareti dell’ufficio è l’obiettivo principale degli ultimi anni degli interior design. Infatti, rendere accogliente e vivibili i luoghi di lavoro è uno degli aspetti fondamentali non solo per l’azienda ma anche per i lavoratori che passano molto del loro tempo all’interno dell’ufficio.

silvery colore grigio

Quindi, porre attenzione e curare nei minimi dettagli il proprio ufficio diventa un’esigenza alla quale non si può fare a meno. Basti pensare, ad esempio, alle sedi di grandi aziende come Facebook e Google dove gli uffici hanno:

  • un aspetto accattivante;
  • pieno di colore;
  • design moderno e giovanile;
  • spazi dedicati al relax e al tempo libero dei dipendenti.

Ovviamente sono delle società giovani, ma possono essere degli esempi utili per chi vuole cambiare e rimodernare l’aspetto del proprio ufficio al fine di renderlo più moderno e attuale.

paint colore blu ambiente carta da parati
Quindi, curare l’estetica aziendale deve essere un aspetto importate. E la carta da la carta da parati per ufficio può essere di grande aiuto per realizzare un ambiente adatto al ogni singola esigenza.

Fortunatamente, negli ultimi tempi, sono aumentate le agevolazioni fiscali in merito agli interventi di ristrutturazione grazie all’istituzione di nuove normative che permettono di accedere a delle importanti detrazioni.

Per gli uffici, infatti, è in vigore un’agevolazione che riguarda il risparmio energetico del 65% in merito a:

  • impianto riscaldamento o installazione di fonti rinnovabili;
  • sostituzione degli infissi;
  • interventi sull’involucro dell’edificio.

Perciò, rimodernare l’ufficio non è poi così impossibile. Vi basterà realizzare qualche piccolo intervento ad hoc inserendo, in punti ben precisi e studiati con molta precisione, le carte da parati per ufficio.

carta da parati mudd ambiente colore senape
Arredare il luogo di lavoro con i giusti colori può influenzare molto tutta l’atmosfera del luogo e di conseguenza anche la qualità del lavoro svolto.

Il colore, infatti, condiziona non solo la vita quotidiana e l’umore, ma anche il lavoro e quindi può aumentare la produttività.

E’ possibile creare ambienti professionali anche vestendo le pareti di colore, senza ovviamente stravolgere completamente, la struttura dell’ufficio. Questo, sicuramente, rende più accoglienti, personali e calde, accoglienti:

  • le stanze;
  • i corridoi;
  • le sale relax;
  • la sala riunione;
  • la hall.

Bastano semplici e pochi accorgimenti per rendere uno spazio del tutto nuove e diverso.

I tempi in cui le pareti dello studio o degli spazi di lavoro erano dipinte in uno sterile bianco sono ormai passati, in quanto ci si è reso conto che anche questi ambienti, così come gli spazi abitativi, possono beneficiare di una giusta atmosfera.

La carta da parati è senza dubbio una buona scelta quando si parla di migliorare gli ambienti di lavoro, dato che possono aggiungere una sensazione di calore e benessere. È però importante decidere che effetto si vuole ottenere prima di scegliere lo stile.

CARTA DA PARATI PER UFFICIO: le idee più apprezzate

L’ufficio è lo spazio dove si trascorre la maggior parte delle ore e, proprio per questo, deve essere un luogo dove sentirti a proprio agio.

Anche un cliente quando entra all’interno deve trovarsi bene e sentirti accolto nel migliore dei modi.

Quindi, arredare con la carta da parati l’ufficio è una delle più belle idee che si possono realizzare per soddisfare ogni tipo di esigenza e di personalità. Non è solo un modo per decorare l’ambiente di lavoro ma permette di aumentare la produttività lavorativa. Quindi, oltre che estetica la carta risulta essere anche funzionale.

Inoltre, si hanno anche diversi vantaggi come ad esempio:

  • sul piano tecnico, utilizzare la carta da parati rispetto alla classica pittura, ha il vantaggio di essere più durevole. Scegliendo, infatti, quella con supporto in TNT o in vinile, si ha una parete più resistente e più pulita a lunga grazie proprio alla possibilità di essere lavabile con un semplice panno inumidito. Oltre che essere conformi alle diverse normative in merito alla resistenza al fuoco;
  • sul piano stilistico ed estetico, con la tappezzeria è possibile creare un ambiente piacevole, armonizzando l’ambiente di lavoro e donandogli personalità e creatività.

Ecco i colori da preferire che permettono di creare un’atmosfera adatta ad ogni tipo di attività:

  • il verde, utile a prevenire la stanchezza, è perfetto per le attività monotone che hanno bisogno di grande concentrazione: Infatti, questa tonalità consente di mantenere, per molte ore, la mente sveglia e fresca senza essere troppo stimolante supportando, anche, il benessere psicofisico. Può essere d’aiuto per motivare in momenti di stallo;
  • il blu è un colore molto rilassante e calmante. E’ perfetto per un lavoro stancante, sia mentale che fisico e ne aumenta la concentrazione e la produttività, aiutando a conservare le energie e prevenendo lo stress;
  • il giallo e l’arancione sono tonalità che tendono a conferire calma, gioia ma anche danno un’atmosfera rivitalizzante. Proprio per questo, sono conosciuti per il loro effetto ottimistico, effervescente e motivante. Ideali per spazi in cui è richiesta molta creatività. Attenzione a non utilizzarli in uffici dove è richiesta molta concentrazione proprio perché sono colori che possono distrarre;
  • il rosso è una delle tonalità più creativa proprio per il suo lavoro a livello dell’inconscio. E’ il colore del fuoco, della passione e dell’energia in tutte le sue sfumature e ombre. Infatti, è preferibile utilizzarlo con molta parsimonia dato che potrebbe creare tensione e provocare sentimenti aggressivi. Ideale per uffici in cui non è richiesta molta concentrazione.

optical_ambiente_colore_blu
Ma quali sono le carte da parati per ufficio più utilizzate? Ecco qualche esempio:

  • per uffici in cui vengono svolte delle attività che riguardano viaggi, come ad esempio un’agenzia viaggi o una redazione di una rivista di viaggi, l’ideale è applicare una carta da parati con mappe;
  • per uno studio minimalista una soluzione perfetta e di forte impatto è la carta da parati in 3D che conferisce dinamismo e movimento;
  • per spazi eleganti e raffinati, come ad esempio studi e uffici di avvocati, una carta damascata o monocromatica di fattura pregiata risulta essere l’ideale. Anche i motivi a boiserie e a righe possono essere un’alternativa possibile. L’importante è sceglierle nelle tonalità più delicate come il beige;
  • se lo studio si trova all’interno di una stanza della casa, è possibile inserire una tappezzeria in bianco e nero o una carta che si abbini all’arredamento complessivo dell’appartamento. Questo consente di avere un aspetto più omogeneo;
  • per ambienti dinamici e creativi, è possibile scegliere carte con pattern geometrici dai colori più sgargianti e vivaci;
  • per chi ama, invece, la natura è preferibile scegliere tappezzeria floreale o con motivi che ricordano gli alberi e le foglie;
  • per spazi in cui si lavora grazie all’immaginazione e alla fantasia, optate per carte che stimolino e motivano i dipendenti scegliendole colorate e con tema astratto;
  • le carte da parati dallo stile urbano si adattano ad uffici dinamici e giovani. Da preferire tappezzerie con paesaggi e skyline;
  • se volete dare armonia, optate per carte con uno stile zen con stampe dalle tonalità del verde. Queste, infatti, conferiscono senso di relax e quiete.

Carta da parati NYC Urban colore blu

orfeo carta da parati vintage

carta da parati spectrum colore turchese

Tra le carte più minimali ed eleganti, assumono un ruolo importante quelle con fantasie che ripropongono:

  • il classico muro in mattoni, soprattutto nella tonalità bianca;
  • fotografie ad alta risoluzione e impreziosite dalla goffratura;
  • le monocromatiche adesive per un’atmosfera naturale e sobria.

Foto ambientata Algar

Quindi, mai più pareti lasciate bianche ma cercate sempre di ricreare all’interno degli uffici un ambiente stimolante e creativo.