Skip to main content

Il tuo carrello:

Close Cart

Simbolo di romanticismo e di raffinatezza, il fenicottero, soprattutto in versione rosa, è diventato da qualche tempo il protagonista dell’arredamento della casa ispirato allo stile tropicale. Se amate il fascino esotico e soprattutto il colore rosa, allora lo stile flamingo fa decisamente al caso vostro.

 

Perfettamente in linea con uno stile tutto ispirato alla natura, i fenicotteri diventano i protagonisti delle decorazioni per gli spazi interni della casa e anche per l’ufficio. Questi uccelli tipicamente tropicali e caratterizzati da piume che spaziano dal bianco al rosa chiaro fino al rosso vermiglio, sono perfetti per personalizzare lo spazio e gli arredi con stile e raffinatezza, aggiungendo anche una nota di colore e allegria all’intero spazio.

La nuova tendenza d’arredo, che spopola ormai dall’estate 2016, vede come protagonisti in particolare i fenicotteri rosa: questi bellissimi animali esotici da un po’ di tempo vengo raffigurati su complementi d’arredo, sui mobili e anche sulle pareti, in particolare su carte da parati eleganti e raffinate.

Ecco allora come stampe grafiche e decorative e carte da parati diventano la soluzione perfetta per decorare le pareti con stile ed eleganza.

Carta da parati a tema fenicotteri: a volte (le mode) ritornano!

Per capire a fondo come il tema dei fenicotteri e dello stile tropical abbia trovato grande spazio creativo anche nel mondo della carta da parati dobbiamo fare un passo indietro e dedicare qualche parola in più a lei, alla carta da parati.

Molto amata prima negli anni Settanta e poi ancora negli anni Ottanta, la carta da parati proprio non vuole saperne di passare di moda, anzi oggi torna alla ribalta con nuovi colori, tendenze e soggetti. Il suo segreto? Essere sempre al passo con i tempi!

E dato che i tempi, da un po’ di stagioni, ci propongono i fenicotteri come elemento creativo d’arredo, anche la carta da parati non può certo tirarsi indietro. E anzi, propone soluzioni sempre nuove, dalle più classiche alle più sofisticate per venire incontro alle esigenze di tutti.

carta da parati Gus rosa ambiente

Volete rivoluzionare completamente il salotto e regalargli una bella sferzata di energia e vitalità? E allora partite da qui: da una carta da parati dove il fenicottero è il protagonista assoluto.

Oppure, dovete arredare la cameretta per la vostra bambina? Il fenicottero rosa come tema predominante le piacerà tantissimo! Quindi cominciate dalle pareti… il resto verrà da sé!

Potete trasformare il bagno in una piccola foresta tropicale oppure potete ripensare la cucina come un focolare domestico alternativo, e vi basti ricordare che niente è impossibile, anche in ambienti come il bagno e la cucina. La camera da letto poi, offre tantissimi spunti creativi a tema fenicotteri, sia con i colori più accesi che con quelli più sobri. Ma vediamo più da vicino come è possibile arredare gli spazi con la carta da parati a tema fenicotteri.

Arredare con i fenicotteri: spunti e idee creative

Come fare per arredare la casa ispirandosi a questo bellissimo trend? Chi ama lo stile esotico e il mood esotico non potrà di certo resistere alle carte da parati in stile tropicale raffiguranti fenicotteri, ma anche fiori e maxi foglie, perfette per trasformare ogni ambiente in un vero paradiso naturale.

La tendenza “giungla” è ormai esplosa da tempo e insieme ai fenicotteri è accompagnata da bambù, tucani, palme e pappagalli, tutti gli ingredienti perfetti per riempire la casa del calore di una bellissima atmosfera tropicale.

E se il pezzo forte sono le pareti, con una bella carta da parati ispirata ai fenicotteri l’effetto scenico è servito! Non preoccupatevi se il soggetto vi sembra un po’ forte e imponente; come sempre il segreto è dosare bene ogni elemento pensando agli spazi e all’ambiente.

E poi, non dovete certo tappezzare tutta la casa, o tutta un’intera stanza con i fenicotteri. No, basta solo una parete per ottenere l’effetto desiderato.

Il soggiorno

Lo stile tropicale ha regole ben precise e in questo caso ha un unico imperativo: abbattere i confini tra quello che c’è fuori e quello che c’è dentro. Se vi piace lo stile jungle, i mobili da giardino sono perfetti per essere trasformati in complementi d’arredo per il salotto.

Via libera a poltrone e sedie in rattan, a intarsi e alle sedute colorate, con tavolini da giardino che si trasformano in tavoli da interni. Completano il tutto i cuscini colorati di varie dimensioni e le stampe tropicali. In casi come questi, dove è il colore dei complementi a farla da padrone, per la carta da parati potete optare per una soluzione più sobria, almeno dal punto di vista cromatico. Del resto, un bel fenicottero sulle pareti rimarrà comunque il protagonista indiscusso.

La cucina

Anche la cucina ritrova la sua libertà selvaggia grazie ai fenicotteri e, anzi, se non vi piace l’idea del focolare domestico troppo tradizionale, una porzione di parete che raffigura un fenicottero è perfetta per portare in cucina uno stile un po’ tropical e quel mood di eterna estate. Non abbiate paura di osare, ma tenete sempre a mente che il buon gusto e l’equilibrio dei colori sono elementi molto importanti per la buona riuscita di un progetto d’arredamento.

 Il bagno: i fenicotteri e il tema della cascata tropicale

Abbiamo già sottolineato che oggi il divieto della carta da parati in bagno è superato, anche se restano alcune importanti limitazioni. Ma intanto, se vi piace lo stile tropicale, la prima cosa da fare in bagno è fare in modo di trasformare la doccia in una bellissima cascata, per immergere il bagno in un’atmosfera da foresta, dove regnano la calma, il relax e i profumi più inebrianti. E se scegliete una carta da parati con un bel fenicottero, questo bellissimo volatile sarà a guardia del perfetto ambiente tropicale che avete creato!

La camera da letto

E per quanto riguarda la camera da letto? Sì, i fenicotteri stanno bene anche lì! De resto l’arredo tropicale ha bisogno di colori che richiamino la natura, primo tra tutti il verde. E poi il rosa, il colore del fenicottero. In questo caso potete giocare anche con colori più accesi e se tutto vi sembra troppo, vale sempre la regola della singola parete da decorare: così non potrete sbagliare.

La zona office o home office

Vi abbiamo illustrato tutte le possibilità che potete mettere in pratica negli ambienti di casa, ma manca ancora qualcosa. Che cosa? Ma l’ufficio, ovviamente! La carta da parati a tema fenicottero è un’ottima scelta anche per decorare con gusto, eleganza e raffinatezza uno spazio come l’ufficio. In questo caso, però, è sempre meglio puntare su colori sobri e su tinte pastello molto delicate.