INSTALLAZIONE della CARTA da parati

ATTREZZATURA

  • Colla metylan special (scheda tecnica scaricabile)
  • Filo e piombo/ livella a bolla o laser
  • Pennello a setole corte
  • Rullo piccolo per accostamenti bordi
  • Spatole in gomma
  • Cutter
  • Panno e spugna ad acqua

ACCORGIMENTI

Stesura del telo di protezione a copertura del pavimento.
Genericamente la posa di carta da parati è molto semplice, non crea molti residui di sporco ma per sicurezza consigliamo la stesura di un telo protettivo.

1. Verifica parete – Pulizia

Per un montaggio ad-hoc della carta da parati è necessario verificare che la parete sia priva d’imperfezioni, che la superficie della stessa sia liscia in modo da garantire un’aderenza perfetta nella fase di montaggio.
Nel caso di pareti non conformi è consigliabile una rasatura della superficie prima dell’applicazione.
(IMG 1)

2. Preparazione della colla

Consigliamo di utilizzare la colla Metylan special (a fondo pagina troverete la scheda tecnica scaricabile in pdf).
Nel caso in cui decidiate di utilizzarne colle alternative vi consigliamo di seguire le istruzioni fornite dall’azienda produttrice.
Mescolare il contenuto del pacchetto per almeno 15 secondi in un contenitore pulito riempito di acqua fredda. Ripetere l’operazione dopo 2–3 minuti.
Dopo 20 minuti agitare nuovamente, il prodotto è ora pronto all’uso. Versare il prodotto in acqua tenendo il pacchetto vicino alla superficie dell’acqua e nella zona esterna sotto agitazione continua, in questo modo si riducono le polveri e il rischio della formazione di grumi all’interno della soluzione.(IMG 2)

3. Preincollaggio

Applicare, come indicato nella tabella sopra, la colla alla parete con un rullo e lasciare riposare per 25/30 minuti
(IMG 3)

4. SEGNATURA PARETE

La carta viene consegnata con almeno 5 cm di abbondanza sui 4 lati in modo da eliminare
problematiche di montaggio legate alla quadratura non perfetta della pareti o di possibili errori di misurazione.
– Misurate la larghezza dei rotoli (IMG 4)
– Il primo rotolo da montare è il n° 2 (IMG 5) per poterlo fare è necessario “segnare” la parete, cioè tracciare una riga a matita sul muro in modo da avere un riferimento durante il montaggio del rotolo.
– Dall’angolo sinistro della parete dove abitualmente s’inizia il montaggio, lasciate uno spazio
uguale alla larghezza del rotolo meno 2/3 cm (IMG 6). Questa operazione vi consentirà di montare l’ultimo rotolo (quello con il N1) in modo perfetto.

5. Applicazione colla sulla carta

Seguendo la numerazione indicata sullo schema di posa inviato via mail e verificando i numeri sul retro dei rotoli in vostro possesso passiamo all’applicazione della colla sulla carta.
Iniziare le operazioni dal rotolo n 2 (il primo sarà montato per ultimo).
Utilizzando una pennellessa applicare la colla sul retro della carta (IMG 7), ripiegarla su se stessa senza applicare pressione (IMG 8). Ripetere questa operazione per i primi rotoli (massimo 3 alla volta), ripetere successivamente al montaggio la stessa operazione con i rotoli rimanenti.

6. applicazione a parete del primo rotolo

Durante la fase di applicazione del primo rotolo alla parete lasciate 2/3 cm di abbondanza anche in verticale (dettaglio IMG 5), non montate la carta a filo della parete, la carta viene sempre consegnata con abbondanza in modo da evitare problemi in caso di pareti non perfettamente squadrate, rifilate l’eccesso in verticale dopo il montaggio.

7. applicazione generale

Una volta montato il rotolo numero 2 procedere con l’accostamento dei successivi seguendo la numerazione. (IMG 9)
Durante la fase di accostamento dei rotoli è consigliabile usare un piccolo rullo per pareggiare i bordi e tenere sempre a portata una spugnetta per pulire eventuali sbavature di colla.
Rifilare con l’utilizzo di una riga e cutter tutta la carta in eccesso. (IMG 10)

1

Verifica parete - Pulizia

Per un montaggio ad-hoc della carta da parati è necessario verificare che la parete sia priva d’imperfezioni, che la superficie della stessa sia liscia in modo da garantire un’aderenza perfetta nella fase di montaggio.
Nel caso di pareti non conformi è consigliabile una rasatura della superficie prima dell’applicazione. (IMG 1)
2

Preparazione della colla

Consigliamo di utilizzare la colla Metylan special (a fondo pagina troverete la scheda tecnica scaricabile in pdf).
Nel caso in cui decidiate di utilizzarne colle alternative vi consigliamo di seguire le istruzioni fornite dall’azienda produttrice.
Mescolare il contenuto del pacchetto per almeno 15 secondi in un contenitore pulito riempito di acqua fredda. Ripetere l’operazione dopo 2–3 minuti.
Dopo 20 minuti agitare nuovamente, il prodotto è ora pronto all’uso. Versare il prodotto in acqua tenendo il pacchetto vicino alla superficie dell’acqua e nella zona esterna sotto agitazione continua, in questo modo si riducono le polveri e il rischio della formazione di grumi all’interno della soluzione.(IMG 2)
3

Preincollaggio

Applicare, come indicato nella tabella sopra, la colla alla parete con un rullo e lasciare riposare per 25/30 minuti. (IMG 3)
4

Segnatura parete

La carta viene consegnata con almeno 5 cm di abbondanza sui 4 lati in modo da eliminare
problematiche di montaggio legate alla quadratura non perfetta della pareti o di possibili errori di misurazione.
- Misurate la larghezza dei rotoli (IMG 4)
- Il primo rotolo da montare è il n° 2 (IMG 5) per poterlo fare è necessario “segnare” la parete, cioè tracciare una riga a matita sul muro in modo da avere un riferimento durante il montaggio del rotolo.
- Dall’angolo sinistro della parete dove abitualmente s’inizia il montaggio, lasciate uno spazio
uguale alla larghezza del rotolo meno 2/3 cm (IMG 6). Questa operazione vi consentirà di montare l’ultimo rotolo (quello con il N1) in modo perfetto.
5

applicazione colla sulla carta

Seguendo la numerazione indicata sullo schema di posa inviato via mail e verificando i numeri sul retro dei rotoli in vostro possesso passiamo all’applicazione della colla sulla carta.
Iniziare le operazioni dal rotolo n 2 (il primo sarà montato per ultimo).
Utilizzando una pennellessa applicare la colla sul retro della carta (IMG 7), ripiegarla su se stessa senza applicare pressione (IMG 8). Ripetere questa operazione per i primi rotoli (massimo 3 alla volta), ripetere successivamente al montaggio la stessa operazione con i rotoli rimanenti.
6

applicazione a parete del primo rotolo

Durante la fase di applicazione del primo rotolo alla parete lasciate 2/3 cm di abbondanza anche in verticale (dettaglio IMG 5), non montate la carta a filo della parete, la carta viene sempre consegnata con abbondanza in modo da evitare problemi in caso di pareti non perfettamente squadrate, rifilate l’eccesso in verticale dopo il montaggio.
7

applicazione generale

Una volta montato il rotolo numero 2 procedere con l’accostamento dei successivi seguendo la numerazione. (IMG 9)
Durante la fase di accostamento dei rotoli è consigliabile usare un piccolo rullo per pareggiare i bordi e tenere sempre a portata una spugnetta per pulire eventuali sbavature di colla.
Rifilare con l’utilizzo di una riga e cutter tutta la carta in eccesso. (IMG 10)

Colla Metylan Special – SCHEDA TECNICA.